Portale svizzero di informazione progressista

I giovani ticinesi non emigrano per scelta, ma per necessità!

“Prima della diffusione degli anticoncezionali, si usciva dalla famiglia per crearne una nuova. L’autosufficienza economica permetteva rapporti sessuali: una potente motivazione per i giovani maschi, ad adattarsi a ciò che si poteva trovare, e a rischiare, anche emigrando”. Così ha argomentato venerdì sul portale LiberaTv il segretario di Stato per la formazione Mauro Dell’Ambrogio, nell’intento… Continua a leggere

Incontro con l’ambasciatore venezuelano: solidali con la Repubblica Bolivariana

Non è sempre facile riuscire a mantenersi informato riguardo alla situazione di un determinato paese in un’epoca in cui la disinformazione e la superficialità delle notizie regnano sovrane. Ciò è particolarmente evidente nel caso del Venezuela, paese dipinto come crudele dittatura dalla maggior parte dei media internazionali. Risulta dunque importante trovare delle fonti informative alternative,… Continua a leggere

“Governare la Cina” di Xi Jinping, una lettura imprescindibile

“Coltivare e diffondere i valori fondamentali del socialismo è essenziale alla coesione e al consolidamento della società. Dobbiamo recuperare e trasmettere la cultura e l’etica tradizionali attraverso campagne di comunicazione e di educazione ai valori fondamentali del socialismo. Dobbiamo guidare le persone a praticare e difendere la morale e a perseguire i più alti ideali… Continua a leggere

Internazionale/Medio Oriente

Gli anti-imperialisti denunciano: “il Kurdistan sarà un secondo Stato di Israele”!

Dopo il rifiuto della sinistra turca, di cui abbiamo riportato in questo articolo, ora anche l’Unione Mondiale della Gioventù Anti-imperialista (WAYU) ha diramato una nota in cui afferma di non riconoscere l’esito del referendum svoltosi nel territorio autonomo curdo dell’Irak. “Questo Kurdistan sarà un secondo Israele” affermano perentori i giovani anti-imperialisti, che spiegano: “nonostante venga… Continua a leggere

Fare servizio militare può aiutare a trovare un posto di lavoro? L’opportunismo non aiuta…

Per generazioni in Svizzera essere quadro dirigente in un’azienda andava di pari passo con l’essere quadro nelle forze armate. Una situazione, questa, descritta polemicamente anche dallo scrittore Max Frisch nel suo “Libretto di servizio”. Con la perdita però di consensi cui deve far fronte l’esercito e con le mutate esigenze economiche delle imprese poste in… Continua a leggere

Il discorso di Trump all’ONU, la guerra e i compiti della sinistra

Martedì 22 settembre Donald Trump debutta all’assemblea Generale dell’ONU. Gran parte delle 193 delegazioni del mondo al Palazzo di Vetro sono colpite, più o meno, dalla stessa impressione: mentre Trump urla il suo grido di guerra “sembra che il fungo atomico di Hiroshima si alzi su Pyongyang e sul mondo”. E davvero, nel Palazzo delle Nazioni… Continua a leggere

PV2020: la rivoltante evoluzione della retorica del PS

“Inizialmente, il Partito socialista ammetteva che l’aumento dell’età pensionabile per le donne era un rospo duro da inghiottire. Ma adesso, si tenta addirittura di far passare la riforma come un vantaggio per le donne di reddito modesto, è rivoltante!”, denuncia Vanessa Monney, sindacalista VPOD Vaud e membro del comitato delle donne contro la PV2020, in… Continua a leggere

Internazionale/Medio Oriente

La sinistra turca boccia il referendum per l’indipendenza del Kurdistan

La tensione sul confine fra Irak e Turchia sale: sia il governo irakeno sia il governo turco si oppongono al referendum secessionista voluto dal leader tribale Massud Barzani, apertamente sostenuto da Israele, volto a fondare un nuovo Stato chiamato “Kurdistan”. Kemal Okuyan, segretario generale del Partito Comunista di Turchia (TKP) si oppone fermamente alla nascita… Continua a leggere

Torna in Cima