Portale svizzero di informazione progressista

I comunisti tornano al potere in Guyana: preoccupate le multinazionali!

Nella Repubblica Cooperativa della Guyana, il piccolo paese sudamericano di pocomeno di 750’000 abitanti confinante con il Venezuela, il Brasile e il Suriname, sono finalmente arrivati i risultati delle elezioni svoltesi lo scorso mese di marzo. Numerosi tentativi di brogli atti a far vincere la destra avevano spinto infatti la Commissione elettorale nazionale (GECOM) a… Continua a leggere

Rientro scolastico: evitiamo il disastro per gli studenti!

Il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA), in previsione dell’imminente decisione Dipartimentale, ci tiene a rimarcare pubblicamente la propria posizione in merito alla ripresa della scuola ticinese. Ben consci di una situazione epidemiologica incerta e in continuo movimento, affidandoci pertanto alle mani degli esperti in materia sanitaria, è in ogni scenario fondamentale fare tesoro… Continua a leggere

Elezioni siriane ostacolate …non solo dagli islamisti!

A causa del Coronavirus le elezioni parlamentari nella Repubblica Araba di Siria sono state posticipate per ben due volte, ma infine lo scorso 19 luglio hanno potuto finalmente svolgersi sancendo presumibilmente la vittoria del Fronte Nazionale Progressista guidato dal Partito Socialista della Resurrezione Araba (Baath), a cui aderiscono anche i due Partiti Comunisti del Paese… Continua a leggere

Ambiente

Dagli scioperi del clima alla lobby pro-nucleare…

Il nostro portale si è chinato più volte sull’ondata dei cosiddetti “Scioperi del clima” iniziati dall’attivista Greta Thunberg. Ne abbiamo lodato gli aspetti positivi, in particolar modo per quanto riguardava il Canton Ticino, ma ci siamo anche posti con distacco critico verso la strana mediatizzazione di cui godevano le sue icone e la certo non… Continua a leggere

Torna in Cima