Portale svizzero di informazione progressista

Speciale Pardo 2016

clinton
Internazionale/Nord America

Come un Democratico uccise il Welfare

Pubblichiamo di seguito la traduzione di un articolo di Premilla Nadasen, apparso sul sito dell’edizione online della rivista statunitense “Jacobin”. (Il testo in lingua originale inglese è raggiungibile da qui). Bill Clinton sviscerò il welfare e criminalizzò i poveri, tutto ciò mentre incanalava sempre più soldi nel sistema carcerario. L’elezione di Bill Clinton nel 1992… Continua a leggere

slow
Senza categoria

David Michalek al LAC: “sono di estrema sinistra”

Nel presentare la video-installazione da lui realizzata dedicata alla danza, una vera e propria opera di video-arte che campeggerà sull’esterno del LAC di Lugano tutte le sere dal 20 settembre al 9 ottobre, con tre megaschermi che rilanceranno le placide movenze di diversi ballerini che si alternano in sinuosa armonia, il regista David Michalek non… Continua a leggere

servizi_schede
Opinione

Fermiamo, davvero, il terrorismo!

Il 25 settembre saremo chiamati a votare la nuova legge sulle attività informative della Confederazione. Il testo in questione autorizzerà i servizi segreti nostrani a dotarsi di nuovi mezzi per la raccolta dei dati, dalle cimici ai cosiddetti Trojan di Stato, utilizzati per inserirsi nei sistemi informatici. Sarà inoltre possibile esplorare i segnali via cavo,… Continua a leggere

spezzata
Internazionale/Opinione

L’implosione europea e altri sconvolgimenti estivi

Quando le alte temperature estive sembrano ormai un flebile ricordo arriva il momento di elaborare un bilancio critico della serie di avvenimenti, che nei mesi caldi hanno occupato le prime pagine dei più importanti quotidiani di informazione mondiali. La prima e forse più importante notizia, che ha messo definitivamente fine ai sogni su una possibile… Continua a leggere

chinese-communist-youth-league-education-ppt-template-1-8b413388608cc1caccddc4b8b67d0019

I giovani comunisti cinesi devono imparare dagli errori sovietici. Pechino critica Gorbaciov.

Zhang Shuhua, direttore dell’Istituto di Studi sull’Informazione all’Accademia Cinese di Scienze Sociali, ha invitato la Lega Comunista Giovanile della Cina di imparare dall’esperienza del Komsomol sovietico, ovvero della Gioventù Comunista della ex-Unione Sovietica, per evitare di commetterne i medesimi errori nel processo di riforme in atto nel gigantesco paese asiatico. Non mancano critiche rivolte agli… Continua a leggere

caffe-filosofi-spannau-perche-vince-trump(1)
Nord America/Opinione

Quando Trump incontra la Lega

Ho appena terminato di leggere un interessante saggio, intitolato “Perché vince Trump. La rivolta degli elettori e il futuro dell’America” (Ed. Mimesis), scritto dal giornalista e analista statunitense Andrew Spannaus. Questa breve opera illustra e spiega le ragioni del successo nelle primarie dei candidati outsider, e cioè Bernie Sanders e Donald Trump. I risultati di… Continua a leggere

le_tre_scimmiette
Ticino e Svizzera

Fetullah Gülen, il Consiglio di Stato ticinese e le tre scimmie

In un recente articolo del portale svizzero tedesco “Kommunisten.ch“, la risposta del Consiglio di Stato ticinese del 7 settembre scorso all’interrogazione concernente la diffusione nel nostro Paese della confraternita islamista di Fethullah Gülen (vedi) depositata dal deputato del Partito Comunista, Massimiliano Ay, è ritenuta polemica, superficiale e poco idonea a calmare le preoccupazioni sollevate dalla presenza della setta… Continua a leggere

carobbio
Interviste/Ticino e Svizzera

Werner Carobbio: “La sinistra deve continuare a battersi affinché sia tutelata in modo integrale la privacy dei cittadini”

Nel 1989, a seguito di alcuni dubbi sull’operato della Polizia Federale (Bundespolizei), fu istituita una commissione parlamentare d’inchiesta ad hoc. Poco tempo dopo, scoppiò quello che divenne famoso come il “Fichenaffäre”, lo scandalo delle schedature. Erano stati collezionati tra i 700 e i 900mila dossier, contenenti innumerevoli informazioni personali riservate; si stimò che circa un… Continua a leggere

latuff-ditadura
America latina/Opinione

Brasile: cronaca di un Golpe

Ci sono tanti modi per realizzare un colpo di Stato, non necessariamente con l’uso di scarponi e marce militari. Che il PT abbia palesato molti limiti nella sua azione di governo, sbagliando e dimostrando poco coraggio, è fuori di dubbio, ma non è questo ciò di cui si discute ora, altrimenti i governi verrebbero rovesciati… Continua a leggere

Torna in Cima