Portale svizzero di informazione progressista

sacchiposta

Il golpe della Posta. L’azienda pubblica ignora le decisioni del parlamento federale!

Due interrogazioni parlamentari del granconsigliere del Partito Comunista Massimiliano Ay, due risoluzioni votate dal parlamento ticinese su base interpartitica, una manifestazione di piazza a Bellinzona, continue prese di posizione da parte dei sindacati di categoria e dei comuni coinvolti, una mozione approvata da parte del Consiglio Nazionale a Berna contro lo smantellamento degli uffici postali,… Continua a leggere

student votes in Greece 1

Disfatta di SYRIZA alle elezioni universitarie in Grecia. Gli studenti contro Tsipras.

Il 24 maggio scorso, nel silenzio dei media, gli studenti greci hanno partecipato alle elezioni universitarie nei rispettivi atenei. Esse si svolgono ogni anno e i movimenti giovanili dei partiti politici presentano le proprie liste elettorali. Al primo posto, con il 41%, si sono piazzati gli studenti di centro-destra del partito Nuova Democrazia. La lista… Continua a leggere

17218374_1274778692605766_3033427255252133101_o
Internazionale/Nord America

Il Canada cede all’industria bellica: previsto un netto aumento delle spese militari

Di fronte alla proposta del governo liberale canadese di aumentare del 70% il budget militare del Canada nel corso dei prossimi dieci anni, il Partito Comunista del Canada/marxista-leninista (PCC/ML) – una formazione della sinistra rivoluzionaria che sta avendo una crescita fra i giovani universitari e in alcune realtà operaie – ha iniziato una campagna massiccia… Continua a leggere

xi_obor

La via della seta del XXI secolo: il discorso integrale di Xi Jinping

Di seguito presentiamo il testo integrale del discorso del presidente cinese Xi Jinping alla cerimonia di apertura del Forum per la cooperazione internazionale della Belt and Road* nella sua versione italiana tradotta da Marco Pondrelli per il sito italiano Marx21.it. Discorso di S.E. Xi Jinping, presidente della Repubblica popolare cinese alla Cerimonia di Apertura del… Continua a leggere

fpcongresso
Europa/Internazionale

In Italia c’è un nuovo …Fronte Popolare. Ribadita la scelta anti-UE e la lotta per la pace!

Si è svolto a Linate nei giorni scorsi il 1° Congresso di Fronte Popolare, l’organizzazione italiana basata oggi soprattutto a Milano, Lodi e Torino che si pone l’obiettivo della “ricomposizione di classe”, di costituire cioè un nucleo militante che possa dare vita a un futuro partito rivoluzionario. Ad accompagnare i lavori congressuali non solo due… Continua a leggere

grandhotel

“Salviamo il Grand Hotel Locarno”: un appello contro la speculazione!

Il Grand Hotel Locarno, progettato da Francesco Galli e costruito fra il 1874 e il 1876, è un gioiello architettonico e storico in stato di abbandono nell’indifferenza delle istituzioni di Locarno e di Muralto, nonché degli stessi proprietari. Lo storico edificio – che domina ogni veduta di Locarno – primo simbolo del turismo internazionale locarnese… Continua a leggere

livni
Ticino e Svizzera

Come previsto dai comunisti: Tzipi Livni denunciata in Svizzera per crimini contro l’umanità!

Lo scorso mese di gennaio l’ex-ministro israeliano Tzipi Livni aveva dovuto rinunciare a un viaggio in Belgio, per evitare che la giustizia di quel Paese la arrestasse. I giudici belgi avevano infatti aperto un procedimento penale contro la politica sionista per crimini di guerra e crimini contro l’umanità a seguito della sua responsabilità per l’operazione… Continua a leggere

parmelin
Ticino e Svizzera

La Gioventù Comunista protesta: “l’esercito calpesta la sovranità popolare: no ai nuovi aerei da combattimento!”

“L’arroganza del Dipartimento Federale della Difesa sta raggiungendo livelli gravi: dopo le angherie contro gli obiettori di coscienza e i civilisti, dopo il primo passo verso l’arruolamento forzato anche delle ragazze, ora tocca all’acquisto di nuovi velivoli: e mentre si taglia nel sociale e nella scuola, mentre la precarietà e la disoccupazione giovanile aumentano, il… Continua a leggere

cons_europa
Editoriali/Opinione

Il Consiglio d’Europa: non è tutto oro quello che luccica!

Sono stato l’unico deputato, durante la penultima seduta del Granconsiglio, a non usare parole di lode sperticata al Consiglio d’Europa, di cui la Svizzera è membro. Naturalmente qualcuno ha voluto un po’ strumentalizzare questa mia posizione fuori dal coro, accusando di non riconoscermi nei valori dei diritti umani e della democrazia. Naturalmente non è così:… Continua a leggere

Torna in Cima