Portale svizzero di informazione progressista

Speciale Euro2016

francesi_autorita
Europa/Internazionale

Deriva autoritaria in Francia: il governo PS tenta di vietare anche le manifestazioni!

Sarebbe la prima volta dal 1962, anno delle manifestazioni contro la guerra in Algeria. Anche i socialisti dissidenti denunciano l’attitudine liberticida di Manuel Valls e la «deriva liberista» del PS: tutta l’opposizione al governo sulle barricate. Il leader del Front de Gauche Jean-Luc Mélenchon chiede a François Hollande di annullare la decisione del suo Primo… Continua a leggere

brexit_2bandiere
Europa/Internazionale

Perché un giovane di sinistra deve sostenere la Brexit?

YUCAXIT, YONXIT, YOLOEXIT. Trovare la giusta abbreviazione tra tutte quelle possibili per identificare un “Caso Giovanile per l’Uscita” o una “Uscita dei Giovani di Sinistra” può essere sorprendentemente complesso. Di fatto, è molto più complicato che spiegare i benefici di una uscita dalla UE a un pubblico di giovani. C’è un sentimento soverchiante che pervade… Continua a leggere

meinkampf

Il “Mein Kampf” nelle edicole è solo marketing? Intervista a Stefano Azzarà

L’11 giugno “Il Giornale” è apparso nelle edicole con allegato il celeberrimo Mein Kampf hitleriano. Le discussioni – come c’era d’aspettarselo – sono immediatamente montate, e molti si sono detti scandalizzati. Sinistra.ch ne parla con Stefano Azzarà, ricercatore di Storia della Filosofia presso l’Università di Urbino. Concentrando il suo lavoro sul confronto tra le grandi… Continua a leggere

Senza titolo
Europa/Ticino e Svizzera

I socialisti europei si estinguono. Il PS svizzero è al riparo?

Proponiamo di seguito la traduzione integrale dell’editoriale scritto da Sylvain Besson per l’edizione di venerdì 10 giugno 2016 del quotidiano svizzero in lingua francese Le Temps. Mentre nei grandi paesi del continente i socialdemocratici crollano, il PS elvetico continua il suo simpatico cammino, mischiando pragmatismo e posizioni da “vecchia sinistra”. Ecco delle spiegazioni. La sinistra europea è… Continua a leggere

clinton_trump
Internazionale/Nord America

E chi ha detto che Clinton sia meglio di Trump?

Il Partito Comunista degli Stati Uniti d’America (CPUSA) ha pubblicato un articolo sul proprio portale internet  “People’s World” relativo alla nomination di Hillary Clinton come candidata del Partito Democratico alla Casa Bianca. Nell’articolo si legge che la Clinton ha fatto la storia essendo la prima donna a vincere le primarie presidenziali di uno dei due… Continua a leggere

faisal_mekdad
Internazionale/Medio Oriente

La sinistra siriana: “Pronti a incontrare Erdogan”!

Il vice-ministro degli esteri della Repubblica Araba di Siria Faysal Mekdad, esponente del Partito Socialista Siriano della Resurrezione Araba, ha dichiarato: “Siamo pronti a incontrarci con il presidente Recep Tayyip Erdogan non appena cambierà politica”. L’importante messaggio di apertura dopo anni di gelo (se non quasi di guerra) causato dalle ingerenze di Ankara nel destabilizzare… Continua a leggere

pace_bruxelles
Internazionale

La NATO costringe gli Stati a comprare armi!

Il gruppo parlamentare europeo della “Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica” (GUE/NGL, che riunisce gran parte degli eurodeputati dei partiti comuinsti e socialisti di sinistra) ha organizzato una “Conferenza per la Pace” intitolata “C’è un’alternativa – No alla NATO”, che si è tenuta tra il 2 e 3 giugno scorso nella sede del Parlamento Europeo a… Continua a leggere

Manifestazioni 49.3

Francia: contestare senza moderazione!

In Francia, l’opposizione alla riforma del codice del lavoro e l’occupazione delle piazze da parte del movimento Nuit debout [Notte in piedi, ndt] si sono unite nel rifiuto di una visione striminzita della politica contraddistinta dal dissolversi delle speranze collettive nel buco nero elettorale e dalla marginalizzazione delle questioni di ordine sociale. Si assiste dunque… Continua a leggere

tsipras_renzi
Editoriali/Opinione

La sinistra, Tsipras e la Grecia

Sembra ormai passata un’epoca storica da quando in Italia le forze di sinistra ritrovarono una precaria unità allo scopo di organizzare la tanto reclamizzata “Brigata Kalimera” per recarsi ad Atene, nuova capitale del “socialismo europeo”, a tributare eccessivi elogi al premier greco Alexis Tsipras. Questa grottesca pratica oltre a denotare l’incapacità di tali organizzazioni di… Continua a leggere

Torna in Cima