Trovate armi svizzere in Ucraina, mentre l’italiana Beretta acquista la produzione di munizioni della RUAG. L’industria bellica elvetica sempre più integrata nella NATO

//

La questione del commercio di armi è di particolare attualità in queste settimane di intensificazione del conflitto in Ucraina. “Grande è la confusione sotto il cielo”, avrebbe detto Mao: la situazione è però tutt’altro che eccellente, anzi. Mentre il primo governo rosso-verde

Continua
1 2 3 45