Portale svizzero di informazione progressista

Author

Redazione

Redazione has 600 articles published.

Asia/Internazionale

Il Coronavirus mette a prova l’efficienza della Cina.

I lavoratori del settore sanitario, membri della cellula Partito Comunista Cinese presso il Tongi Medical College Union Hospital, hanno costituito una “squadra d’assalto” per combattere il coronavirus: la portata dell’impegno per combattere l’epidemia sta aumentando in modo massiccio, dimostrando non solo la capacità dello Stato socialista di raccogliere tutte le risorse necessarie in modo rapido… Continua a leggere

Asia/Internazionale

Sbugiardati i media occidentali: in Corea del Nord i “dissidenti” …resuscitano

Nel 2017 avevamo già parlato (leggi) di un caso di “risurrezione” in Corea del Nord: l’ex-ambasciatore nordcoreano in Svizzera, dato per morto anche dal TagesAnzeiger di Zurigo, incontrava invece a Pyongyang proprio il segretario dei comunisti svizzeri. I media occidentali, infatti, regolarmente e senza alcuna deontologia professionale, hanno l’abitudine, con il solo intento di denigrare… Continua a leggere

Internazionale/Nord America

Censura in Canada. Interdizione di insegnare a un professore anti-fascista.

Holodomor è il nome attribuito alla carestia che fra il 1932 e il 1933 si abbatté sul territorio dell’Ucraina provocando il decesso di milioni di persone. Secondo la storiografia borghese dominante la responsabilità della carestia sarebbe da attribuire alle scelte politiche del Partito Comunista dell’Unione Sovietica (PCUS). La stessa posizione è stata adottata, ma solo… Continua a leggere

America latina/Internazionale

L’altra Davos si organizza in Venezuela. USA e UE bloccano i voli aerei!

Con lo slogan “Per la vita, la sovranità e la pace” si è aperto mercoledì scorso a Caracas, in Venezuela, l’Incontro Mondiale contro l’Imperialismo che si conclude nella giornata di oggi. All’evento hanno preso parte 1’500 delegati di partiti politici e movimenti sociali venezuelani ed esteri. Non senza difficoltà: moltissimi invitati – perlopiù esponenti della… Continua a leggere

Obbligo formativo fino a 18 anni. In Ticino si vuole il 95% di diplomati.

Il Dipartimento Educazione Cultura e Sport (DECS) diretto dal Consigliere di Stato Manuele Bertoli ha presentato la scorsa settimana il progetto intitolato “Obiettivo 95%”. Si tratta di un piano d’intervento per assicurare che tutti i giovani residenti del Canton Ticino, dopo la scuola dell’obbligo e almeno fino al raggiungimento della maggiore età siano seguiti e… Continua a leggere

Asia/Internazionale

Studenti e operai uniti nello sciopero generale che ha bloccato l’India

Sono stati qualcosa come 250 milioni gli indiani scesi in piazza l’8 gennaio scorso a sostegno dello sciopero generale – il più grande della storia – convocato dai sindacati per resistere alle politiche neo-liberiste del governo nazionalista indù del premier Narendera Modi, leader del partito Bharatiya Janata (BJP). A suscitare malcontento fra la popolazione sono stati certamente… Continua a leggere

America latina/Internazionale

La Gioventù Comunista Cubana si prepara per il suo Congresso

L’Unione della Gioventù Comunista di Cuba (UJC) è l’organizzazione d’avanguardia dei giovani cubani e presto convocherà il proprio 11° Congresso all’Avana. In questo periodo si stanno svolgendo quindi le assemblee di cellula per le elezioni dei delegati che vi potranno assistere. E’ un compito di grande responsabilità perché quanto discusso durante il Congresso indicherà delle… Continua a leggere

Internazionale/Medio Oriente

Turchia e USA ancora ai ferri corti. Ankara vieta l’uso della base di Incirlik.

Il presidente turco Recep T. Erdogan sta guidando la Turchia lontano dall’orbita imperialista e non è da escludere un progressivo disimpegno del paese anche dalla NATO. Una impostazione, questa, cha dal lato geopolitico avrà enormi implicazioni, tanto da innervosire l’establishment statunitense che già si è indispettito dalla recente decisione turca di acquistare un sistema missilistico russo… Continua a leggere

Torna in Cima