Portale svizzero di informazione progressista

Author

Redazione

Redazione has 516 articles published.

Ticino e Svizzera

La campagna contro l’acquisto degli aerei militari “Gripen” torna a far discutere

Vi ricordate la vittoria contro l’acquisto degli aerei militari Gripen? Quella vittoria arrivò dopo 30 anni dalla vittoria contro le nuove piazze d’armi. L’occasione per riparlarne è dato dal documentario “Das Gripenspiel” (già recensito sul nostro portale da Lea Ferrari: http://www.sinistra.ch/?p=6122) che è stato proiettato venerdì sera e discusso nell’ambito di un cineforum organizzato nello… Continua a leggere

Internazionale/Medio Oriente

Geopolitica multipolare e il ruolo della gioventù. Presente pure una delegazione svizzera.

La Seconda Sessione di discussione al Congresso dell’Unione Mondiale dei Giovani contro l’Imperialismo (WAYU) si è svolta a Istanbul, presso la sala del consiglio comunale di Sisli. All’evento hanno preso parte 25 organizzazioni da tutto il mondo, perlopiù asiatiche, ma non mancava una delegazione svizzera. La tematica generale riguardava il declino del mondo a egemonia… Continua a leggere

Asia/Internazionale

La sfida USA-Cina per l’egemonia tecnologica

Questa settimana The Economist [1] ha dedicato la propria copertina alla battaglia tra Stati Uniti e Cina per la supremazia digitale. Pur adottando il punto di vista del governo americano, l’articolo è molto utile per collocare il delicato confronto in corso nel quadro più vasto delle politiche protezionistiche promosse da Donald Trump. I temi di… Continua a leggere

Ticino e Svizzera

No alla riforma fiscale. Il Partito Comunista protesta: “si fanno regali ai ricchi e poi si taglia sulle borse di studio!”

Si è svolta questa mattina a Manno la conferenza stampa del Comitato unitario contro i regali fiscali ai milionari e alle grandi aziende sulle spalle della popolazione, promosso dal sindacato UNIA e a cui aderiscono il Partito Comunista, i Verdi, il Partito Socialista e altre organizzazioni di sinistra. “I sacrifici e i tagli imposti alla… Continua a leggere

Giovani contro l’imperialismo a congresso. Ribadita la necessità della sovranità contro la globalizzazione.

Si è svolto lo scorso 18 marzo il 2° Congresso della World Anti-Imperialist Youth Union (WAYU), l’unione internazionale dei giovani contro l’imperialismo. Il sodalizio, fondato nel 2014, si è riunito a Istanbul presso la sala del consiglio comunale di Sisli. Il giorno prima in un sala vicina si era svolta la cerimonia d’apertura a cui… Continua a leggere

La nuova via della seta cinese ora interessa anche ai sindacalisti

Si è concluso nei giorni scorsi a Pechino il seminario di tre giorni di formazione politica organizzato dalla Federazione Sindacale Mondiale (FSM) e dalla Federazione Cinese dei Sindacati (ACFTU) dedicato ai giovani sindacalisti operai dell’America latina. Il tema di altissima attualità riguardava il progetto strategico di sviluppo economico e di cooperazione internazionale “One belt, one… Continua a leggere

Asia/Internazionale

Xi Jinping invita a Pechino 200 partiti da tutto il mondo

Il presidente cinese Xi Jinping ha partecipato in prima persona all’incontro internazionale organizzato a Pechino dal Partito Comunista Cinese (PCC) con oltre 200 partiti esteri, provenienti da 120 nazioni, svoltosi sul finire del 2017. Stando alle informazioni fornite da Guo Yezhou, vice-responsabile del Dipartimento delle relazioni internazionali del PCC, il leader cinese ha tenuto una… Continua a leggere

Ticino e Svizzera

Nuovi insulti a Bertoli: ora basta con gente come Bouvet! 

Qualche tempo fa il ministro Manuele Bertoli veniva ricoperto da uno strato chilometrico di fango per aver osato affermare, in qualità di Presidente del Governo cantonale, che si sarebbe dovuti tornare alle urne per sistemare la situazione scaturita dall’iniziativa «contro l’immigrazione di massa» dell’UDC. Insulti di ogni genere – addirittura minacce di morte – provenienti… Continua a leggere

Il Tribunale federale annulla la legge anti-sindacale del Canton Ticino. Vittoria della VPOD e della sinistra.

Nel 2011 il Consiglio di Stato del Cantone Ticino ha promulgato una risoluzione concernente l’accesso dei rappresentanti dei sindacati agli stabili dell’amministrazione cantonale. La stessa prevedeva che l’accesso agli stabili amministrativi per svolgervi attività sindacali per principio non era ammesso. Le richieste per eventuali incontri di carattere sindacale con il personale dello Stato affiliato ai… Continua a leggere

Torna in Cima