Portale svizzero di informazione progressista

Author

Redazione

Redazione has 505 articles published.

Internazionale/Medio Oriente

La Federazione Sindacale Mondiale al fianco della Palestina contro il sionismo

In occasione della Giornata Internazionale di Solidarietà con il popolo palestinese, la Federazione Sindacale Mondiale (FSM) ha espresso il suo sostegno alla lotta per una nazione palestinese indipendente e ha criticato l’ONU e l’UE per le enormi responsabilità di cui questi organismi internazionali sono portatori: “in teoria essi pretendono di essere equi, ma nella pratica… Continua a leggere

Ticino e Svizzera

Gli uffici postali vengono smantellati, ma la deputazione ticinese a Berna non incontra i sindacati!

Il sindacato Syndicom (che organizza i lavoratori postali) e l’Unione Sindacale Svizzera – Ticino e Moesa (USS), in una nota stampa giunta alle redazioni in mattinata, esprimono delusione per non aver avuto la possibilità di incontrare la deputazione ticinese alle Camere federali per discutere dei servizi postali prima del 30 novembre, data in cui saranno… Continua a leggere

Il SISA elegge Rudi Alves: sì alle borse di studio e no ai regali fiscali!

Dopo aver celebrato unitamente al sindacato studentesco russo “Discourse” e ad altre organizzazioni estere, la Giornata Internazionale degli Studenti del 17 novembre, il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA), ha convocato per il giorno successivo a Lugano la sua Assemblea generale di inizio anno scolastico. Il sodalizio – che esiste ormai da oltre 14… Continua a leggere

Il comando dell’esercito svizzero vuole far pagare i propri errori al servizio civile!

Dopo che il Consiglio Nazionale, nella sua maggioranza di destra, in occasione della sessione primaverile delle camere, aveva attaccato pesantemente il diritto dei giovani a prestare servizio civile piuttosto che servizio militare, ora anche il governo federale cede alle pressioni dello Stato Maggiore Generale. La Federazione Svizzera del Servizio Civile CIVIVA, che tutela gli interessi… Continua a leggere

America latina/Internazionale

Nuove sanzioni contro il Venezuela: ferma la posizione della rete solidale internazionale

Il popolo venezuelano e la Rivoluzione Bolivariana sono di nuovo vittima di sanzioni, questa volta per mano dell’Unione Europea (UE). Le sanzioni, considerate “illegali, assurde e inefficaci” da parte del governo socialista di Caracas, rappresentano un’ennesima ingerenza negli affari interni nazionali e un reiterato attacco alla sovranità e all’indipendenza del Paese, in barba al diritto… Continua a leggere

Europa/Internazionale

I comunisti portoghesi spiegano: “patriottismo e internazionalismo sono inseparabili”!

“Un partito comunista che sottovaluti il quadro internazionale della sua lotta e dimentichi i suoi doveri di solidarietà con gli altri popoli, cade in un ristretto nazionalismo e si condanna all’isolamento e alla sconfitta. Un partito comunista che non ritenga che il suo primo dovere internazionalista è la lotta nel proprio paese, perde il legame… Continua a leggere

Senza categoria

Il Congresso nazionale di Syndicom elegge il nuovo presidente. La digitalizzazione del lavoro fra i temi.

E’ iniziato con circa 400 delegati, in rappresentanza di 35’000 lavoratori provenienti da 13 rami professionali diversi, il primo giorno del Congresso nazionale del sindacato Syndicom a Basilea. Syndicom è nato nel 2011 dalla fusione tra l’allora Sindacato della Comunicazione (firmatario, ad esempio, dei contratti collettivi di lavoro presso Posta e Swisscom) e Comedia, il… Continua a leggere

Ambiente/Ticino e Svizzera

Sui trasporti pubblici la sinistra fa quadrato intorno al Partito Comunista

Presentata lo scorso 14 febbraio dal deputato del Partito Comunista, Massimiliano Ay, la mozione “Estendere la gratuità dei trasporti pubblici in caso di superamento del limite di PM10” è arrivata martedì scorso nell’aula del Gran Consiglio ticinese. La mozione di Ay prendeva spunto sia dalle precedenti lotte della Gioventù Comunista e del Sindacato degli Studenti… Continua a leggere

Europa/Internazionale

“Soldati sparate contro i vostri ufficiali!”. Nel senato italiano si ricorda la Rivoluzione bolscevica.

Lo scorso 24 ottobre, nell’aula del Senato italiano, a Roma, il filosofo Mario Tronti ha chiesto la parola per ricordare il centenario della Rivoluzione d’Ottobre: “il 24 di ottobre, secondo il calendario giuliano, o il 7 novembre, secondo il calendario gregoriano, del 1917, esplodeva nel mondo la rivoluzione in Russia. Mi sono interrogato sull’opportunità di… Continua a leggere

Asia/Internazionale

Il Giappone si riarma. Il Partito Comunista ribadisce la pregiudiziale pacifista!

Dopo la seconda guerra mondiale, nel 1945, la Costituzione del Giappone impose una dottrina pacifista: nella legge fondamentale si ripudiò esplicitamente l’uso della forza per risolvere le contese internazionali e, addirittura, ci si negò il diritto di mantenere eserciti regolari. In sé, però, la borghesia giapponese, fin dagli anni ‘50, cercò di svincolarsi da questa… Continua a leggere

Torna in Cima