Portale svizzero di informazione progressista

Author

Davide Rossi

Davide Rossi has 94 articles published.

rohani

Iran: Hassan Rohani confermato presidente

I media occidentali, ancora una volta, ci hanno raccontato le elezioni iraniane con tutte quelle forzature funzionali a dipingere un quadretto semplicistico in cui Hassan Rohani sarebbe il progressista e Ebrahim Raisi, suo sfidante, il conservatore. Queste categorie interpretative sono da tempo consolidate nel metodo di analisi occidentale, ma tengono tuttavia poco conto dei fatti,… Continua a leggere

rossi_juche

“Bella Ciao” …a Pyongyang

È confortante ritrovarsi all’ombra della statua del cavallo alato di Chollima, nel cuore di Pyongyang, cantando insieme ai compagni coreani l’Internazionale e Bella Ciao, nei giorni di metà aprile che già profumano di primavera, vincendo i venti siberiani che di solito in questa stagione ancora attraversano la Corea. L’occasione è l’incontro dedicato al pensiero marxista-leninista… Continua a leggere

Ceuta-Colonne-d-Ercole
Editoriali/Opinione

Le colonne d’Ercole: Tangeri, Sebta/Ceuta e Gibilterra

A Sebta, in arabo, in spagnolo Ceuta, via terra si arriva da Tangeri, l’antica Tingis berbera, poi fenicia e quindi capitale della Mauritania romana. Tangeri, adagiata sulla prima costa dell’Atlantico, ha bianche case che dalla Medina, superate le antiche porte, invadono le vie dei quartieri nuovi con una popolazione che supera le seicentomila persone ed… Continua a leggere

vatan_copertina

Il congresso del partito Vatan per una Turchia più forte dell’attuale crisi

La Turchia sta vivendo la crisi economica più grave dalla nascita della Repubblica, ad essa il partito Vatan risponde con un’importante crescita di consensi tra i cittadini che riconoscono al partito la capacità di proporre soluzioni, superando una dimensione esclusivamente critica, appartenente, in Turchia come in tante altre parti del mondo, a quelle forze politiche… Continua a leggere

1964 TERSKOVA PER UN 8 MARZO COSMICO

8 marzo: origini e storia di una giornata internazionale di lotta per i diritti delle donne

“Krasnaja Nit”, ovvero “Filo Rosso”, questo il nome della fabbrica tessile di Pietrogrado le cui operaie il 23 febbraio 1917 disertando il turno dell’alba, scendono in sciopero, a loro si uniscono i metalmeccanici delle vicine Officine Putilov, quindi gli studenti. I cosacchi non caricano, anzi, più tardi si uniranno coi militari e i soldati ai… Continua a leggere

KARL MARX 2

Karl Marx alla Berlinale 2017

Con qualche mese d’anticipo rispetto al bicentenario della nascita del gigante di Treviri, che cadrà il 5 maggio 2018, il grande regista haitiano Raoul Peck, autore del bellissimo film dedicato a Patrice Lumumba nel 2000 e poi nel 2009 di “Moloch Tropical” sulla tragedia delle dittature anticomuniste dell’America Latina, ha presentato alla Berlinale “Il giovane… Continua a leggere

cameroun 3
Africa/Internazionale/Sport

Il Camerun vince la Coppa d’Africa 2017

Nel 1957, mentre larga parte dell’Africa si dibatte ancora nella lotta per la liberazione dal colonialismo, il neocolonialismo e l’imperialismo occidentali sono già all’opera e cercano d’affondare le proprie grinfie per il controllo delle materie prime energetiche e alimentari del continente. Poche nazioni sono indipendente, tra queste l’Egitto e il Sudan che decidono di dare… Continua a leggere

diyarbakir_ataturk

Con i curdi a Diyarbakir

A Diyarbakir scorre il Tigri, per gettarsi poi nelle terre lontane poco più di un centinaio di chilometri di Siria e Irak, insanguinate dalla violenza dell’integralismo terroristico. Ieri come oggi grazie al fiume vengono coltivate con abnegazione angurie poderose e dissetanti, capaci di  contribuire a vincere l’arsura estiva. Molti contadini vivono ancora in campagna, spesso… Continua a leggere

XI JIN PING DAVOS
Editoriali/Opinione

La Cina a Davos

I santoni del turbo-capitalismo speculativo e finanziario riuniti al World Economic Forum di Davos sono talmente disperati che cercano di tirare, malamente, per la giacchetta per altro maoista, il presidente cinese Xi Jin Ping che sornione sorride. Le immagini in cui un editorialista del Fiancial Times piagnucola speranzoso di fronte ai microfoni delle televisioni, affermando… Continua a leggere

Torna in Cima