giovannigalli

Scuole Medie di Minusio: invito od obbligo di servizio?

in Editoriali/Opinione di

allegato 2Questo l’invito. In allegato (potete ingrandirlo clikkandoci sopra) vedrete la lettera consegnata, via mano, dalla direzione delle scuole di Minusio.
Invito od obbligo di servizio?
Come dire no alla figlia?
Unica o quasi, fra pochi allineati, fedeli alla linea, alla difesa del sacro suolo e privilegio per gli aviatori?

Certo: questa è propaganda palese. Militarista ed antiecologista. Tutto per rilanciare l’aerodromo di Locarno.
Non mi stupisce che si strumentalizzino ragazzini quattordicenni. Forse fra i liceali c’è qualche pericoloso incazzato antimilitarista?

E poi va notata la furbizia della direzione. Data la lettera al 16 di maggio, ma la consegna agli allievi il 20. I tempi per organizzare una reazione sono strettini.

Notasi poi la chicca: Ci si attende un comportamento corretto, rispettoso, educato e interessato.
Non è sufficiente essere educati, bisogna essere interessati.

Viva l’educazione,
Viva il rispetto,
viva l’interesse.

Interessato = incuriosito, divertito, dilettato, attirato, attratto, affascinato, appassionato, avvinto, allettato, stimolato, stuzzicato, toccato, commosso.

Interesse = 1) Che ha, che mostra interesse a qualcosa. 2) Che è parte attiva in qualcosa, partecipe. 3) Che agisce per tornaconto personale, calcolatore. 4) che ha uno scopo utilitaristico. 5) Chi ha una specifica convenienza, degli interessi personali in una faccenda.

Quale l’interesse della direzione?

Avrei preferito una uscita alla vicina fattoria. Di utilità culturale, ambientale ed alimentare molto più redditizia.

Giovanni Galli, psicologo e psicopedagogista