Portale svizzero di informazione progressista

Nuovo atto di pirateria: UBS blocca i pagamenti da Caracas. Sabotata la campagna vaccinale venezuelana!

Uno dei prodotti più importanti per uscire dalla situazione di pandemia risultano essere oggi i vaccini contro il COVID-19. Ecco perché i paesi occidentali, quelli che amano parlare di democrazia e diritti umani (magari esportandoli con le guerre), tentano di sabotare le strategie vaccinali delle nazioni sovrane che non si piegano ai loro diktat neoliberali:… Continua a leggere

Europa/Internazionale

Europei 2021, ancora una volta calcio e politica

Da oggi all’11 luglio 2021, in undici città europee (si inizia a Roma con Italia – Turchia, si chiude nel londinese stadio di Wembley con la finale), ventiquattro squadre continentali si disputeranno il trofeo inventato da Henri Delaunay, ancora una volta un francese come De Coubertin per le Olimpiadi e Rimet per il mondiale di… Continua a leggere

Per riunire contadini e consumatori, SÌ alla sovranità alimentare!

In questa tornata di votazioni, il fossato tra agricoltori e consumatori sembra approfondirsi in modo sempre più irreversibile: le iniziative popolari federali contro i pesticidi dividono infatti in modo radicale chi teme per il futuro della propria azienda e della propria filiera da chi vorrebbe introdurre metodi di produzione più rispettosi dell’ambiente e della salute.… Continua a leggere

Per anni alleata di Israele e degli USA, ora la Turchia si schiera con la Palestina

Sulle prime pagine dei giornali turchi campeggia nelle ultime settimane una notizia che ha provocato un’eco immediata anche in Israele e in Grecia: si tratta della proposta che prevede un intervento diretto della Turchia nel conflitto israelo-palestinese. Chi ancora oggi pensa che la Turchia sia, in quanto membro della NATO, un fedele alleato degli USA… Continua a leggere

La sovranità alimentare è un obiettivo sociale

Stando ai dati dell’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), la Svizzera produce una proporzione molto bassa di derrate alimentari utili al proprio fabbisogno: siamo quindi non solo molto vulnerabili alle oscillazioni del mercato ma dipendiamo purtroppo molto dall’estero per nutrirci. Anche la pandemia, con il relativo blocco del commercio, la chiusura delle frontiere, ecc. ha… Continua a leggere

Presidenziali in Siria. Vince il candidato sostenuto dai comunisti: “resisteremo all’imperialismo!”

Dopo che lo scorso anno si erano svolte le elezioni politiche col rinnovo del parlamento (vedi questo articolo), nella Repubblica Araba di Siria, lo scorso 26 maggio, si sono tenute anche le elezioni presidenziali. La Siria è da undici anni martoriata da un terribile conflitto che non è una “guerra civile” come vuole la vulgata,… Continua a leggere

Legge sulla CO2: un green-washing inutile e antisociale

Il prossimo 13 giugno saremo chiamati a votare sulla riforma della legge sul CO2. Le manifestazioni climatiche degli ultimi anni come anche la maggiore sensibilità dell’opinione pubblica alle questioni ambientali fanno sì che i governi, come anche quello svizzero, incomincino a chinarsi sulla questione e ad elaborare una strategia per la transizione ecologica. Si apre… Continua a leggere

Gli agricoltori inquinano? Diciamola tutta

Il 13 giugno saremo chiamati a votare sull’iniziativa «per acqua potabile pulita e cibo sano». Questa vuole riservare le sovvenzioni federali soltanto alle aziende agricole che «Non utilizzano pesticidi, danno antibiotici ai loro animali soltanto quando sono malati, e tengono un effettivo di animali che può essere nutrito con il foraggio da esse prodotto» con… Continua a leggere

Asia/Europa/Internazionale

Arrestato un criminale nazista: la vera storia dietro al dirottamento del volo Atene-Vilnius

Nella giornata di domenica 23 maggio, in seguito a un allarme bomba giunto al controllo del traffico aereo bielorusso, il volo Atene-Vilnius della compagnia Ryanair interrompe il tragitto, atterrando a Minsk. A bordo si trova il giornalista bielorusso Roman Protasevich, tra i principali organizzatori dei disordini di massa scoppiati in Bielorussia ad agosto 2020, in… Continua a leggere

Torna in Cima