Portale svizzero di informazione progressista

Author

Stefano Araujo

Stefano Araujo has 13 articles published.

Lanciata una nuova campagna di calunnie e fake-news contro i comunisti portoghesi

Che il Partito Comunista Portoghese (PCP) – alleato istituzionale del governo socialista di António Costa – sia ostacolato dal grande capitale nazionale ed europeo per la sua coerente lotta per un Portogallo indipendente e sovrano, non è una novità. Ma il livello delle calunnie e la dimensione della campagna di diffamazione a cui si assiste… Continua a leggere

Europa/Internazionale

I comunisti portoghesi denunciano la natura classista dell’UE

Il Comitato Centrale del Partito Comunista Portoghese (PCP) si è riunito il 16 maggio 2020, per discutere della delicata situazione di crisi sanitaria e socioeconomica che il Portogallo e altri paesi stanno affrontando, a causa dell’evoluzione della pandemia da Covid-19, e del rafforzamento dell’organizzazione e attività del Partito. Tra le varie questioni affrontate nella riunione,… Continua a leggere

Lotta al Coronavirus: il modello sudamericano è il Venezuela di Maduro

Nonostante le sanzioni economiche e i continui attacchi dell’imperialismo nordamericano e dei suoi alleati – si ricordi ad esempio l’ultima provocazione del governo Trump di una taglia da 15 milioni di dollari sulla testa del presidente Nicolas Maduro – il Venezuela, che è entrato nel 22° anni della Rivoluzione Bolivariana, è attualmente il paese del… Continua a leggere

Crisi sanitaria ed economica: le proposte dei comunisti europei

L’intero globo è confrontato con una crisi sanitaria ed economica senza precedenti, a causa della propagazione dilagante della pandemia da Corononavirus. Non solo interi sistemi sanitari nazionali si trovano al limite delle proprie capacità, con conseguenti gravi ripercussioni per la salute dei propri cittadini; ma anche a livello economico, a causa delle misure straordinarie adottate… Continua a leggere

Editoriali/Opinione

L’autogestione a Lugano, una realtà da preservare

Gli autogestiti del Molino hanno indetto una manifestazione in difesa dell’autogestione per il prossimo 14 settembre a Lugano. Ciò ci permette di discutere ulteriormente e di approfondire la questione dell’autogestione. Ebbene, a mio personale avviso, una realtà culturale di questo genere andrebbe mantenuta, in quanto valore aggiunto per la nostra realtà urbana. Poter condividere degli… Continua a leggere

Pyongyang: tra urbanismo moderno e sociale, cultura e storia nazionale

Nel nostro viaggio abbiamo potuto visitare in lungo e in largo la capitale della Corea Popolare, Pyongyang. La città si dimostra essere al passo coi tempi, basti osservare l’architettura dei nuovi edifici, l’organizzazione e pianificazione delle varie aree, la metropolitana, gli imponenti grattacieli che sorgono qua e là nella città, e gli stadi sia moderni… Continua a leggere

Dissonanze sul Venezuela in seno alla diplomazia svizzera

Come riportato puntualmente dal Sonntagsblick nell’edizione del 03 febbraio 2019, un’uscita arrischiata sui social sta facendo alquanto discutere, sia a livello pubblico che in seno al Dipartimento Federale degli Affari Esteri (DFAE). Tutto nasce da un semplice “tweet” dell’ambasciatore Bénédict de Cerjat, attuale responsabile della divisione America del DFAE, già ambasciatore svizzero a Caracas, dedicato… Continua a leggere

Europa/Internazionale

In Portogallo governa la sinistra: un bilancio di metà legislatura

È il 04 ottobre 2015. In Portogallo i cittadini sono chiamati a rinnovare l’Assemblea della Repubblica, dopo quattro anni di governo di destra, caratterizzato da forti misure di austerità e da riforme draconiane imposte dalla troika (UE, BCE, FMI). La destra, composta dai liberal-conservatori del Partito Social-Democratico (PSD) e dai democristiani del Centro Democratico Sociale… Continua a leggere

Kim Jong Un apre ai “compatrioti del Sud” e nega di voler usare per primo l’arma nucleare

In occasione del Capodanno, il leader nordcoreano Kim Jong Un si è rivolto alla nazione e alla comunità internazionale per mezzo di una allocuzione pubblica in cui ha tirato un bilancio dell’anno appena conclusosi. Nella prima parte del suo intervento, Kim Jong Un, che è presidente del Partito del Lavoro di Corea, uno dei tre… Continua a leggere

Torna in Cima