Portale svizzero di informazione progressista

L’eclisse della democrazia: Vittorio Agnoletto a Bellinzona parla del G8 di dieci anni fa

Incontro d’eccezione alla Casa del Popolo di Bellinzona la sera del 2 agosto 2011: su invito dei comunisti ticinesi è infatti giunto dall’Italia Vittorio Agnoletto, già parlamentare europeo e nel 2001 portavoce del Genoa Social Forum. Agnoletto era in Ticino per presentare il suo ultimo libro “L’eclisse della democrazia” (Feltrinelli 2011) a un pubblico di… Continua a leggere

Europa/Internazionale

Tribunale ungherese assolve criminale di guerra nazista

Nei giorni scorsi, nella più assoluta indifferenza delle autorità e degli organi di informazione dei paesi dell’Unione Europea, un tribunale di Budapest ha assolto il nazista ungherese Sandor Kepiro dall’accusa di complicità con i crimini di guerra compiuti nel 1942 dalle truppe di occupazione tedesca e dai collaborazionisti locali. Per quello che viene considerato, con… Continua a leggere

Editoriali/Opinione

Attentati di Oslo: perché proprio la Norvegia?

Non mi convince la tesi che la strage in Norvegia sia riconducibile solo alla recrudescenza del neonazismo razzista e xenofobo in Europa. La prima versione dell’attentato di matrice islamica si è rivelata una bufala ma anche la seconda versione dell’attentato nazista è parziale e insufficiente. Certamente siamo di fronte in Europa ad una recrudescenza dell’estremismo… Continua a leggere

“O lavorate gratis, oppure vi licenziamo!”. Sconcerto alla Erg Petroli SA di Stabio

Le condizioni di lavoro in Ticino stanno peggiorando, complice una crisi economica che – nonostante tutte le rassicurazioni fatte da economisti e politici borghesi – si fa sentire eccome. E a pagarne le spese sono sempre e soltanto i salariati, i quali non sono però certo i responsabili di quanto successo. La responsabilità andrebbe cercata… Continua a leggere

Editoriali/Opinione

Pene giuste, non pene esemplari!

Il segretario dell’UDC ticinese durante un dibattito elettorale a cui ho preso parte perorava la causa della reintroduzione della “pena di morte”. Ma – bontà sua! – “solo per i rei confessi”, come se uno confesserebbe un reato, sapendo di finire sulla forca?! In queste sue proposte l’UDC non stupisce più di tanto: è ormai… Continua a leggere

Censurata la più bella del nord: l’Islanda e la rivoluzione!

Dobbiamo viaggiare fino nei pressi del circolo polare artico per trovarla: si sta distinguendo come la più bella del nord ma nessuno ne parla. È l’Islanda, un paese che possiamo facilmente definire vulcanico, non fosse che per le gesta del vulcano Eyjafjallajökull, che ha reso questo paese di soli 320’000 abitanti celebre in tutto il… Continua a leggere

Torna in Cima