Portale svizzero di informazione progressista

Europa/Internazionale

Giovani lavoratori protagonisti. I marxisti-leninisti britannici riuniti a Birmingham!

Cinque mesi di discussioni preparatorie e di serrato dibattito interno sono culminati nell’8° Congresso del CPGB-ML, il Partito Comunista di Gran Bretagna (marxista-leninista): sezioni, circoli di studio e gruppi regionali hanno inviato a Birmingham i loro delegati per l’assise di tre giorni che ha rinnovato la leadership del Partito e il programmo politico. Il CPGB-ML… Continua a leggere

Europa/Internazionale

Il PS francese si schiera con Macron. I “gilet gialli” intanto dicono basta all’UE e all’austerità!

Il Partito Socialista Francese (PS) uscito distrutto dalle urne dopo la scissione di destra portata avanti dall’ex-compagno Emmanuel Macron, nel frattempo diventato presidente della Repubblica, non ha imparato la lezione. Al posto di cavalcare la protesta popolare che Macron non ha avuto patemi d’animo a far reprimere brutalmente, i socialisti si schierano con il potere… Continua a leggere

Critica sociale, stages non pagati e cultura: il SISA in assemblea!

Sabato 24 novembre il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA) si è riunito in assemblea generale a Locarno nella pittoresca Casa Gabi di Solduno per rinnovare gli organi statutari, discutere dei più pressanti problemi dei giovani ticinesi e pianificare la strategia da adottare per rafforzare la lotta in difesa dei diritti dei giovani. E’… Continua a leggere

Africa/Internazionale

Angola, dalla violenza colonialista allo sviluppo economico e sociale del presente

A Luanda l’aeroporto internazionale porta il nome di “4 febbraio”, il giorno del 1961 in cui il peso delle catene portoghesi è diventato tanto pesante da convincere i marxisti del MPLA, il Movimento Popolare di Liberazione dell’Angola, a iniziare l’insurrezione. La bestialità del colonialismo portoghese è stata così feroce che lungo tutto l’Ottocento e la… Continua a leggere

Autodeterminazione, un no tra due fuochi?

Il prossimo 25 novembre saremo chiamati a esprimerci sull’iniziativa per l’autodeterminazione, un oggetto la cui complessità, va riconosciuto, non è sempre stato compensata dal consistente numero di contributi apparsi al riguardo. Se a un estremo assistiamo a una retorica, rozza e grossolana, d’incondizionato rigetto del diritto internazionale; dall’altro possiamo riscontrare, se non un’idolatria di qualsivoglia… Continua a leggere

Ticino e Svizzera

Basta aumenti delle casse malati! Centinaia di persone in piazza a Bellinzona.

Sabato scorso a Bellinzona erano in centinaia a sfilare sul Viale Stazione contro l’aumento dei premi di cassa malati, gli ennesimi di una lunga serie. Manifestazioni simili si sono svolte anche a Losanna, Neuchâtel, Bienne, Berna e Monthey. I cittadini erano mossi dalle federazioni dell’Unione Sindacale Svizzera e dai partiti della sinistra, fra cui un nutrito spezzone del… Continua a leggere

Nuova leadership per la Gioventù Comunista: la formazione politica dei giovani al primo posto!

Il bellinzonese Samuel Iembo è stato rieletto recentemente quale coordinatore della Gioventù Comunista (GC), il movimento giovanile del Partito Comunista. Iembo, 26 anni, studente universitario, è in carica dal 2015. Il coordinamento della GC è stato poi completato con alcuni nomi nuovi: Zeno Casella, già noto per la sua attività sindacale nel SISA e attuale… Continua a leggere

Torna in Cima