Portale svizzero di informazione progressista

Ticino e Svizzera

Spiaggia abusiva a Caprino. Il Partito Comunista interpella il Municipio di Lugano

L’interpellanza inoltrata da Demis Fumasoli, consigliere comunale del Partito Comunista a Lugano, fa riferimento alla puntata della trasmissione televisiva “Falò” trasmessa il 12 settembre scorso inerente alle opere abusive della spiaggia da parte di un noto imprenditore ticinese, sul cui nome è stato posto il segreto per ordine dei suoi avvocati intervenuti anche per imbavagliare… Continua a leggere

E’ alto tradimento: la Posta si svende a Trump!

L’istituto bancario della Posta Svizzera, «PostFinance», ha deciso di interrompere dal 1° settembre il traffico dei pagamenti con la Repubblica di Cuba. In caso contrario rischierebbe a suo dire di contravvenire ai diktat degli Stati Uniti e rischiare quindi l’ira della Casa Bianca, le cui sanzioni però la Confederazione non sostiene! La Posta Svizzera, finanziata… Continua a leggere

Editoriali/Opinione

L’autogestione a Lugano, una realtà da preservare

Gli autogestiti del Molino hanno indetto una manifestazione in difesa dell’autogestione per il prossimo 14 settembre a Lugano. Ciò ci permette di discutere ulteriormente e di approfondire la questione dell’autogestione. Ebbene, a mio personale avviso, una realtà culturale di questo genere andrebbe mantenuta, in quanto valore aggiunto per la nostra realtà urbana. Poter condividere degli… Continua a leggere

Un commento al 72° Locarno Film Festival

Il Concorso Internazionale della 72 edizione del Locarno Film Festival è stato meritoriamente vinto da “Vitalina Varela” di Pedro Costa, dramma poetico con una fotografia tutta in chiaroscuro che racconta il dolore di una donna capoverdina che arriva a Lisbona troppo tardi, quando ormai il marito è morto, vincitore anche del Pardo per la migliore… Continua a leggere

Compito dei giovani comunisti è costruire la pace e l’amicizia fra le nazioni

Da qualche settimana è tornata in Svizzera una delegazione di sette militanti della Gioventù Comunista Svizzera, sezione giovanile del Partito che dirigo da dieci anni. Sono molto orgoglioso di questa delegazione di giovani guidati da Samuel Iembo: dieci giorni fa erano partiti alla volta di Istanbul, poi di Pechino e infine di Pyongyang. Una “vacanza”… Continua a leggere

Metalmeccanici tedeschi per il disarmo. Svolta pacifista per i sindacalisti?

Il prossimo mese di ottobre a Norimberga, in Germania, si svolgerà il Congresso della Industriegewerkschaft Metall, meglio conosciuta come IG Metall, il Sindacato Industriale dei Metallurgici di Germania che con i suoi oltre 2 milioni di iscritti rappresenta una delle più forti organizzazioni operaie della Repubblica federale. In attesa dell’assise congressuale sono già stati depositati… Continua a leggere

“Bergmàl”: viaggio in Islanda, tra consumismo e disagio sociale

Se la selezione del concorso internazionale del 72° Locarno Film Festival si è finora distinta per alcune scelte decisamente contestabili (si veda ad esempio l’ammissione del siriano “Fi al-thawra”, uno “spiacevolissimo inno al terrorismo” (leggi), come l’ha recentemente definito Davide Rossi), non mancano però anche le sorprese positive. Tra queste vi è sicuramente l’islandese “Bergmàl”… Continua a leggere

Economia e Lavoro

Il sindacalismo non è mai apolitico. I ferrovieri tedeschi lo dimostrano.

EVG sta per Eisenbahn- und Verkehrsgewerkschaft ed è la sigla che identifica l’importante sindacato che riunisce i ferrovieri e il personale dei trasporti in Germania. Uno dei suoi esponenti, il ferroviere socialdemocratico Lorenz Breunig, venne assassinato dai nazisti il 15 febbraio 1945, e da allora la sua memoria caratterizza l’identità storica di questo sindacato. Alcuni… Continua a leggere

Torna in Cima