Portale svizzero di informazione progressista

Ticino e Svizzera

Si vota il più ricco?

Cartelloni, cartelloni e ancora cartelloni. Il nostro Cantone è letteralmente tappezzato di volti in pose sorridenti e rassicuranti che cercano di attrarre il cittadino rubandogli un voto. “Questa è politica” mi dirà qualcuno, ma bisogna appoggiarsi alla frequenza di un volto per basare le proprie preferenze? Non voglio nemmeno immaginare quante centinaia di migliaia di… Continua a leggere

Editoriali/Opinione

UDC lucernese si esprime in modo barbarico sui gay

A fine marzo il presidente della sezione UDC Lucerna campagna – Emil Grabherr – ha pubblicato sul foglio divulgativo dell’UDC lucernese un articolo sull’omosessualità. La questione è stata abbastanza discussa in Svizzera interna (oltre ai vari giornali che hanno riportato la notizia vedi anche le prese di posizione di Juso Lucerna e GaynossInnen) ed è… Continua a leggere

Tentacoli liberisti e ciellini sulla scuola pubblica ticinese

Leggo sul sito del candidato liberale al governo Sergio Morisoli come egli sia un sostenitore non solo della “liberalizzazione” nell’ambito del sistema della scuola pubblica ticinese ma pure del rafforzamento della cosiddetta “autonomia” delle sedi scolastiche pubbliche. Come dice il regista Nanni Moretti in una sua pellicola: “le parole sono importanti”! E queste parole di… Continua a leggere

Ticino e Svizzera

Ticino e Grigioni sul filo della fiscalità

Da tempo il Canton Ticino e la regione del Moesano vivono in simbiosi, fortunatamente. La vicinanza al Ticino ha evitato che Mesolcina e Calanca si ritrovassero nelle condizioni di distacco dal resto della Svizzera Italiana in cui si trova per esempio la Val Poschiavo o – più marcatamente – la Val Bregaglia. Da tempo i… Continua a leggere

Crisi in Nord Africa: Tutta colpa dei “despoti“?

Il popolo egiziano e algerino si rivolta davvero contro i loro “dittatori” aspirando al modello occidentale di democrazia? Si tratta dunque di una forma di autodeterminazione o c’è qualcosa che ha innescato le rivolte, ma che si tende a trascurare? La chiave del problema è da trovarsi nella crisi economica occidentale, più precisamente alla crescita… Continua a leggere

Editoriali/Opinione

Servono misure concrete per gli apprendisti!

Se una persona viene confrontata con il problema della mancanza di un posto di lavoro fin dalla giovane età, psicologicamente vi sono le premesse per la maturazione di un sentimento di rassegnazione e di inutilità. Le autorità dovrebbero leggere queste pericolose conseguenze insite negli attuali problemi del mondo del lavoro ed adoperarsi affinché se ne… Continua a leggere

Torna in Cima